07/02/2019

Brexit: sterlina debole a febbraio, dollaro americano sale

Carlo Alberto De Casa, Capo Analista di ActivTrades, intervistato da Emerick De Narda per TRADING ROOM (ClassCNBC) del 7 Febbraio 2019. Mancano solo 50 giorni alla Brexit: che cosa succederà il 29 Marzo 2019? Le dichiarazioni pesanti di Donald Tusk confermano un orizzonte alquanto nuvoloso per il Regno Unito e per Theresa May. Il Primo Ministro inglese non riesce a trovare la strada che porti a un deal (accordo) con l’Unione Europea. Sterlina indebolita e sotto pressione nel mese di Febbraio, ad esempio contro il dollaro americano. Tuttavia anche il dollaro si è rafforzato nel frattempo e quindi non è tutta colpa della moneta britannica.