I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. I’ 78% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Corporate Actions

I CFD azionari vengono quotati in base ai prezzi di mercato Denaro e Lettera corrispondenti al titolo azionario che riflettono. La percentuale di marginazione viene calcolata sul valore di apertura dell’operazione.

Corporate Actions – Panoramica sugli Eventi Societari

Le posizioni sui CFD azionari rispecchiano l’andamento delle azioni alle quali sono legate. Per esempio, saranno corrisposti i dividendi cui il trader ha diritto se la posizione è long, mentre saranno addebitati qualora il trader detenga una posizione short. Di seguito una rapida panoramica sui principali eventi societari.

Dividendi

I dividendi sono calcolati alla data in cui il valore del dividendo viene separato dal titolo azionario (ex-dividend date) sul mercato azionario sottostante (tali procedure sono valide anche per dividendi speciali).

CFD su azioni non statunitensi
Le posizioni long su CFD su titoli sono accreditate con aggiustamenti dei dividendi al netto di eventuali ritenute alla fonte applicabili. Nella maggior parte dei casi, l’aliquota fiscale dipende dalle aliquote previste dal relativo trattato, ovvero non dipende dal paese di residenza.
Questi aggiustamenti mirano a riflettere il pagamento agli azionisti effettivi e non dovrebbero essere trattati come dividendi ai fini fiscali. I clienti dovrebbero consultare i loro consulenti fiscali per circostanze specifiche nei loro paesi di residenza.

Paese % Accreditata sulle posizioni long % Addebitata sulle posizioni short
Belgio 85 100
Francia 85 100
Germania 73.625 100
Italia 85 100
Olanda 85 100
Portogallo 85 100
Spagna 85 100
Svizzera 65 100
UK 100 100

CFD su azioni statunitensi
Le posizioni LONG su CFD su titoli sono pagate per l’importo lordo, dal quale viene trattenuta l’imposta alla fonte applicabile. L’importo del prelievo fiscale applicato può variare e dipende dal trattato in essere tra gli Stati Uniti ed il proprio paese di residenza fiscale.

Gli aggiustamenti relativi ai dividendi per le posizioni SHORT su CFD su tutte le azioni non sono soggetti a detrazioni fiscali alla fonte e sono addebitati per intero.

Stock split / Reverse stock split

Le nuove posizioni aperte sono allocate nella data effettiva dell’azione societaria. Tutte le posizioni vengono chiuse al prezzo di apertura, senza calcolare profitto e nuovamente riaperte calcolando il quantitativo di azioni ed il relativo prezzo. Vengono anche modificate tutte le posizioni pendenti.

Diritti Azionari

Alla data di emissione dei diritti, il prezzo di sottoscrizione dell’azione sottostante viene confrontato con il prezzo di chiusura del titolo nell’ultimo giorno di negoziazione prima della data di scadenza. Il prezzo di sottoscrizione è considerato “In The Money” quando esso si trova al di sotto del prezzo di chiusura del titolo nell’ultimo giorno di negoziazione prima della data di scadenza. Viceversa, esso è considerato “Out Of The Money” quando si trova al di sopra della quotazione nell’ultimo giorno di negoziazione prima della data di scadenza. Se il prezzo di sottoscrizione è In The Money, le posizioni sui CFD azionari di tutti i trader, che abbiano posizioni aperte Long o Short sull’azione sottostante, saranno aumentate di conseguenza. Se il prezzo di sottoscrizione è Out Of The Money, le posizioni sui CFD azionari resteranno invariate. Il numero delle nuove azioni da aggiungere alle posizioni esistenti sarà calcolato moltiplicando il volume inevaso per il rapporto di sottoscrizione.

Offerta di Pubblico Acquisto

Non viene offerta ai trader possessori di CFD azionari alcuna possibilità di lanciare un’OPA sul titolo.

Spin-offs

Le posizioni relative ai CFD sulle azioni sottostanti verranno allocate ex-data. Ai trader con posizioni short sarà addebitata la cifra corrispondente, la quale verrà invece accreditata ai clienti con posizioni long.

Fusioni

Per le fusioni obbligatorie i trader titolari di posizioni long saranno remunerati in contanti ex-data, seguendo le indicazioni dell’azione societaria.

Altri Eventi Societari

Nell’eventualità di altri eventi societari non menzionati in questa pagina, ActivTrades procederà nell’interesse del cliente informando il trader ed applicando le necessarie procedure.
Nota bene: non è consentita alcuna operatività durante le fasi di asta.