11/02/2019

Frenano euro e petrolio. Oro al palo, corre il palladio

Tratto da La Stampa dell’11 Febbraio 2019.

Analisi di Carlo Alberto De Casa, Capo Analista di ActivTrades, su Euro, Petrolio, Oro e Palladio. La moneta unica attraversa un periodo di sofferenza nei confronti del dollaro americano. Appesantite anche due importanti materie prime: oro e petrolio. Il metallo giallo resta ingabbiato fra i 1.300 e i 1.325 dollari l’oncia. I timori legati a possibili rallentamenti economici frenano le quotazioni del petrolio. Si distingue invece il palladio, che mantiene alto l’interesse degli investitori guadagnando altri 4 punti percentuali.