06/01/2015

I cambi già scesi molto, difficile proseguire. L’Italia sfrutti i vantaggi.

Tratto da: La Stampa del 6 Gennaio 2015

Carlo Alberto De Casa, Senior Analyst di ActivTrades, osserva lo scenario valutario.