Strategia Euro/dollaro

Data: 22/07/19 07:10:00 Type: NANSC|MFTGED

Nella giornata di venerdì cambio euro/dollaro (EUR/USD) ha subito una rapida correzione e si è riportato a ridosso di 1,12. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi contrastata: negativo il cedimento di quota 1,1190 in quanto può innescare una rapida flessione con target teorici a 1,1155-1,1150 prima e attorno a 1,1130-1,1125 in un secondo momento. Soltanto il ritorno sopra 1,13 potrebbe fornire un segnale di forza. Un rimbalzo dovrà comunque affrontare un primo ostacolo in area 1,1345-1,1350 e una seconda barriera attorno a 1,1370. Da un punto di vista grafico, poi, soltanto il breakout di 1,1410 potrebbe provocare un’inversione rialzista di tendenza. (Gianluca Defendi)

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)


Strategia Euro/Yen

Data: 22/07/19 07:20:00 Type: NANSC

La situazione tecnica del cambio euro/yen (EUR/JPY) rimane negativa. Le quotazioni, confermando la tendenza negativa di medio termine nella quale si trovano inserite, hanno accusato una nuova flessione e sono scese sui minimi degli ultimi mesi a quota 120,80. Il cedimento di quest’ultimo livello può innescare un’ulteriore ondata ribassista che avrà un primo obiettivo in area 120,10-120. Un eventuale recupero, alimentato dal forte ipervenduto di breve termine, dovrà affrontare un duro ostacolo in area 122,35-122,50: solo il ritorno sopra questa zona potrebbe fornire un segnale di forza. Prima di poter iniziare una risalita di una certa consistenza sarà comunque necessaria un’adeguata fase riaccumulativa. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)