Strategia Euro/Yen

Data: 19/12/17 07:05:00 Type: NANSC

Nella giornata di lunedì il cambio euro/yen ha tentato un recupero ma è stato respinto da quota 133. La struttura grafica di breve termine rimane ancora contrastata: una dimostrazione di forza arriverà solo con il ritorno sopra 134. Da un punto di vista grafico, poi, soltanto il breakout della resistenza posta in area 134,40-134,50 potrebbe fornire un chiaro segnale rialzista. Importante comunque la tenuta del supporto situato in area 131,80-131,70 in quanto può favorire la costruzione di una solida base accumulativa. (riproduzione riservata)
Gianluca Defendi

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)


Strategia Dax future

Data: 19/12/17 07:45:00 Type: MFANAHP|SPA

Nella seduta di lunedì il Dax future (scadenza marzo 2018) ha compiuto un veloce balzo in avanti, innescato dal superamento della barriera posta a 13.200 punti, ed è salito fino a quota 13.335 punti. La struttura tecnica di breve termine è quindi migliorata, con diversi indicatori che registrano un rafforzamento della pressione rialzista. Dopo una breve pausa di consolidamento è possibile pertanto un nuovo allungo, con un primo target in area 13.415-13.425 punti. Pericolosa soltanto una discesa sotto i 13.000 punti.

Anche l’Eurostoxx50 future (scadenza marzo 2018) ha compiuto un veloce balzo in avanti ed è salito in area 3.600-3.603 punti. La struttura tecnica di breve termine sta migliorando: proprio il superamento di quota 3.603 potrebbe innescare un ulteriore allungo verso 3.615-3.618 prima e attorno a 3.625-3.628 in un secondo momento. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)