Strategia Dax future

Data: 18/05/18 07:45:00 Type: MFANAHP|SPA

Nella seduta di giovedì il Dax future (scadenza giugno 2018) ha compiuto un nuovo allungo ed è salito oltre i 13.100 punti. La struttura tecnica di breve termine rimane pertanto costruttiva, con i vari indicatori direzionali che si trovano ancora in posizione long. Dopo una breve pausa di consolidamento è possibile un ulteriore allungo con un primo target in area 13.140-13.150. Solo il ritorno sotto 12.900 potrebbe annullare i recenti progressi e innescare una correzione di una certa consistenza.

Anche l’Eurostoxx50 future (scadenza giugno 2018) ha compiuto un nuovo spunto rialzista ed è salito fino a quota 3.555. La situazione tecnica rimane pertanto costruttiva: dopo una breve pausa di consolidamento è possibile pertanto un ulteriore allungo con un primo target a quota 3.570 e un secondo obiettivo in area 3.578-3.580 punti. Solo il ritorno sotto 3.490 potrebbe fornire un segnale di debolezza. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)


Strategia Ftse Mib future

Data: 18/05/18 08:30:00 Type: CHF

È stata una giornata contrastata sul mercato azionario italiano che, dopo la brusca correzione di mercoledì, ha tentato un recupero ma è rimasto al di sotto di una solida area di resistenza. Il Ftse Mib future (scadenza giugno 2018) non è riuscito a superare quota 23.600 ed è sceso verso i 23.200 punti. Nel corso delle ultime sedute la situazione tecnica di breve periodo si è indebolita, con diversi indicatori che registrano un pericoloso rafforzamento della pressione ribassista. Pericoloso il cedimento di quota 23.200 in quanto può innescare un’ulteriore flessione verso 23.050 prima e in area 22.950-22.930 successivamente. Un rimbalzo dovrà invece affrontare un primo ostacolo in area 23.700-23.720 e una seconda barriera a ridosso di quota 23.850. Strategia operativa intraday. Short su rimbalzo verso 23.470 con target a 23.370 prima, a 23.320 poi e in area 23.240-23.220 successivamente. Stop a 23.540. (riproduzione riservata)

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)


Strategia Dollaro/Yen

Data: 18/05/18 09:15:00 Type: NANSC

Nella giornata di giovedì il cambio dollaro/yen (USD/YEN) ha effettuato un nuovo balzo in avanti ed è salito oltre 110,85. La situazione tecnica di breve termine rimane quindi costruttiva: dopo una breve pausa di consolidamento è possibile pertanto un nuovo allungo con target teorici a 111-111,05 prima e attorno a 111,30-111,35 in un secondo momento. Solo una discesa sotto 108,50 potrebbe fornire un segnale di debolezza. Difficile per adesso ipotizzare un’inversione ribassista di tendenza. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)