Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 21/01/2021

VALUTE

La sessione di giovedì è iniziata sotto il segno del rischio, dopo l’inaugurazione di ieri del 46 ° presidente degli Stati Uniti. La presidenza di Joe Biden promette il dispiegamento di un massiccio pacchetto di stimoli fiscali e una maggiore armonia tra il tesoro e la Fed. Si prevede infatti che la politica monetaria della banca centrale rimarrà accomodante per il prossimo futuro al fine di contribuire a creare le condizioni necessarie per una ripresa dell’attività economica dopo la pandemia. Come previsto, il dollaro è in ribasso rispetto alle altre principali valute. Nel frattempo, tra le altre valute, la sterlina sta emergendo come la principale vincitrice dell’attuale aumento della propensione al rischio, raggiungendo un nuovo massimo di due anni e mezzo questo giovedì. Libera dalle catene della Brexit, la performance della sterlina appare oscurare quella di altre attività legate al rischio.
Ricardo Evangelista – Analista Senior, ActivTrades

ORO

La presidenza di Joe Biden è iniziata con aspettative di nuovi stimoli e con un nuovo rialzo del prezzo del lingotto. L’oro è balzato ben oltre la soglia di 1.850 $ e ora balla intorno ai 1.870 $. Questo rimbalzo sta confermando una ripresa del rally del metallo prezioso, per via del fatto che gli investitori scommettono su ulteriori stimoli monetari da parte delle banche centrali nei prossimi mesi. Da un punto di vista tecnico, possiamo vedere un primo obiettivo rialzista a 1.900 $, mentre solo un calo al di sotto di 1.830 $ denoterebbe debolezza, visto che la tendenza principale sembra ancora favorevole al metallo giallo.
Carlo Alberto De Casa – Capo Analista, ActivTrades

PETROLIO

Il petrolio è sceso, ancora una volta, sotto quota 53,9-54 $, raggiungendo i 53 $. Da un punto di vista tecnico, i prezzi stanno giocando con la prima zona di supporto posizionata a 52,7 $. Una rottura al di sotto di questo livello potrebbe far spazio ad un ulteriore calo, che potrebbe testare di nuovo quota 51,8-51,9 $. Va comunque notato che la tendenza principale per il petrolio rimane rialzista.
Carlo Alberto De Casa – Capo Analista, ActivTrades

 

 

Le informazioni qui fornite non costituiscono una ricerca di investimento. I materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali volti a promuovere l’indipendenza della ricerca di investimento e in quanto tali devono essere considerati come una comunicazione pubblicitaria.
Tutte le informazioni sono state preparate da ActivTrades (altresì “AT”). Le informazioni non contengono una raccolta dei prezzi di AT, né possono essere intese come offerta, consulenza, raccomandazione o sollecitazione ad effettuare transazioni su alcuno strumento finanziario. Non viene fornita alcuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o alla completezza di tali informazioni. Qualsiasi materiale fornito non tiene conto dell’obiettivo di investimento specifico e della situazione finanziaria di chiunque possa riceverlo. I risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. AT fornisce un servizio di sola esecuzione. Di conseguenza, chiunque agisca in base alle informazioni fornite lo fa a proprio rischio.