Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 13/08/2020

FOREX

Il dollaro continua a mostrare debolezza con il biglietto verde in ribasso rispetto alle altre principali valute durante i primi scambi di giovedì. Il declino arriva tra le crescenti pressioni affinché i legislatori di Washington raggiungano un accordo su un pacchetto di stimolo economico necessario. Il coronavirus continua a gettare una lunga ombra sulle prospettive di ripresa dell’economia americana e la partigianeria politica che impedisce un accordo tra Democratici e Repubblicani non aiuta. Senza un pacchetto di stimoli è improbabile che l’economia americana si riprenda rapidamente e questo è il motivo principale della recente debolezza del dollaro.
Ricardo Evangelista – Senior Analyst, ActivTrades

AZIONI EUROPEE

I contratti futures europei puntano a un’apertura più solida giovedì dopo un’altra sessione di negoziazione positiva in Asia, dove la maggior parte delle azioni ha registrato un rialzo mentre il sentimento rialzista continua. Anche se repubblicani e democratici negli Stati Uniti non hanno ancora raggiunto un accordo su un altro piano di ripresa multimiliardario, agli investitori sembra sia già prezzato sul mercato. La maggior parte degli operatori di mercato ritiene che sia la Fed che il governo degli Stati Uniti continueranno a fare tutto il necessario per proteggere la ripresa economica in via di sviluppo e questo dovrebbe rimanere un importante motore rialzista per le azioni nel breve termine. I prezzi delle azioni si stanno avvicinando sempre di più ai livelli pre-pandemici e gli investitori continuano ad acquistare in uno dei mercati azionari più costosi di tutti i tempi. Inoltre, i miglioramenti sul fronte dei virus da alcune aree più colpite, soprattutto negli Stati Uniti, continuano a stimolare la propensione al rischio a brevissimo termine. Nel frattempo, in Europa, il Regno Unito è entrato in recessione per la prima volta in 11 anni, il che ha messo sotto pressione la sterlina ma ha anche aumentato l’appetito per i grandi gruppi esportatori elencati nell’indice FTSE-100.
Pierre Veyret– Analista tecnico, ActivTrades