Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 13/07/2020

VALUTE

La propensione al rischio sta dominando i mercati questo lunedì. Il dollaro, visto come una valuta-rifugio, sta perdendo terreno, mentre le valute legate al rischio, come l’euro e il dollaro australiano, stanno avanzando di nuovo, estendendo il rialzo avviato la scorsa settimana. La fiducia tra gli operatori di mercato deriva dalle speranze che la ripresa economica sia sostenibile, visto che molti paesi continuano ad allentare le misure di blocco e il consumo sta tornando pian piano verso livelli pre-pandemici. Con un’altra ondata di utili societari questa settimana, l’attuale ottimismo deriva anche dalla fiducia degli investitori in risultati finanziari migliori di quanto ci si sarebbe aspettati solo poche settimane fa.
Ricardo Evangelista – Analista Senior, ActivTrades

ORO

Il prezzo dell’oro si sta consolidando sopra i $ 1.800. Il lingotto è riuscito a mantenersi su questa soglia significativa nonostante le borse siano in positivo. Ciò conferma l’enorme appetito degli investitori per il metallo giallo in questa fase incerta sui mercati. Tecnicamente, a parte il livello psicologico di $ 1.800, possiamo vedere un primo supporto a $ 1.790. E’ probabile che il movimento rialzista continui perlomeno finché il prezzo rimarrà al di sopra di questo livello, e prevediamo in questo contesto che l’oro riesca anche a toccare nuovi massimi.
La tendenza rimane positiva anche per l’argento: il prezzo spot è di nuovo sopra ai $ 19 poiché gli investitori stanno scommettendo su una rapida ripresa economica.
Carlo Alberto De Casa – Capo Analista, ActivTrades

BORSE EUROPEE

Le borse europee hanno aperto significativamente al rialzo all’inizio di una settimana intensa e dopo una sessione di negoziazione asiatica chiaramente rialzista durante la notte. Sebbene il numero di nuovi casi di coronavirus continui a crescere in modo significativo, l’attenzione degli investitori è rivolta all’ondata di utili societari in arrivo questa settimana. Molti si aspettano risultati aziendali solidi che potrebbero fornire ai mercati azionari un rinnovato slancio che consentirebbe all’attuale rally di estendersi sino a nuovi massimi. Tuttavia, il fatto che l’oro sia ancora scambiato al di sopra di $ 1.800 indica che i trader stanno anche cercando di coprire la propria esposizione ai titoli con beni rifugio nel caso in cui i risultati aziendali deludano e le incertezze globali riemergano. Anche se finora la propensione al rischio rimane elevata, alcuni investitori non sanno ancora se questa stagione degli utili sarà una festa o un bagno di sangue.
Pierre Veyret – Analista Tecnico, ActivTrades