Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 11/11/2020

VALUTE

La sterlina continua a guadagnare terreno. Dopo l’annuncio di Lunedì sul vaccino della Pfizer, la sterlina era balzata più in alto perché il Regno Unito aveva preordinato 40 milioni di dosi di questo vaccino ed è probabile che inizi a distribuirlo prima della maggior parte degli altri paesi. Data la posizione prioritaria nel ricevere il vaccino, è probabile che l’economia del Regno Unito si lasci presto alle spalle le misure di contenimento del virus che stanno danneggiando l’economia.
Ricardo Evangelista – Analista Senior, ActivTrades

PETROLIO

Continua il momento positivo del greggio, mentre la propensione al rischio continua a dominare i mercati. Il rimbalzo delle borse, iniziato con la vittoria di Joe Biden, è continuato dopo l’annuncio della Pfizer in merito allo stato avanzato del suo vaccino contro il Covid-19. C’è un generale ottimismo sui mercati, anche se nelle prime contrattazioni odierne abbiamo visto alcuni investitori prendere profitto dopo i grandi guadagni degli ultimi giorni. Gli investitori ora vedono la questione Covid-19 come qualcosa che non dovrebbe influenzare la domanda globale di greggio a lungo termine. Questo è riflesso nel prezzo negli ultimi giorni: il WTI è rimbalzato a 42 $, mentre il Brent è scambiato sopra 44 $. Da un punto di vista tecnico lo scenario resta rialzista; il prezzo del WTI ha superato la resistenza posta a 41,5 $ e ora cerca di avvicinarsi al massimo di agosto a 43,5 $, che rappresenta la prossima resistenza chiave per il barile.
Carlo Alberto De Casa – Capo Analista, ActivTrades

BORSE EUROPEE

Le borse hanno aperto di nuovo in rialzo questo Mercoledì ed il sentiment del mercato continua a essere sostenuto dalle speranze di un vaccino contro il Covid-19. La rotazione settoriale è ancora in corso: molti investitori stanno abbandonando le azioni Tech per aumentare la loro esposizione ad attività più legate alla crescita economica, come il settore industriale per esempio. Anche se l’ottimismo persiste, alcuni investitori pensano che i movimenti degli ultimi giorni siano stati troppo forti. In effetti, le persistenti incertezze su stimoli economici negli Stati Uniti ed altrove e il ritardo nell’attuazione di una campagna pubblica di vaccini stanno spingendo alcuni investitori a scommettere su una mossa correttiva a breve, che tecnicamente avrebbe senso dopo 9 giorni di rialzo consecutivi sull’indice Stoxx-50.
Pierre Veyret – Analista Tecnico, ActivTrades