Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 10/04/2020

VALUTE

È stata un’ottima settimana per il dollaro australiano, che ha guadagnato oltre il 5% contro il dollaro USA. La vitalità della valuta australiana deriva da vari fattori. Lunedì, la Royal Bank of Australia ha deciso di mantenere i tassi d’interesse immutati, in un momento in cui altre banche centrali stanno tagliando. Anche la ripresa dei prezzi del petrolio ha aiutato, poiché la performance del dollaro australiano è strettamente correlata a quella delle materie prime in generale. Infine, il miglioramento del clima di mercato, con un posizionamento piu’ ottimista degli investitori, sta offrendo ulteriore supporto all’ ‘Aussie’, una valuta percepita come piu’ fortemente correlata al rischio. E l’ottimismo sembra persistere per via di segnali che indicano che il numero di infezioni da coronavirus sta diminuendo in Europa e negli Stati Uniti, gli attuali epicentri della malattia, e vista la riapertura di Wuhan dopo tre mesi di quarantena.
Ricardo Evangelista –Analista Senior, ActivTrades

ORO

L’oro sta brillando. Il prezzo si sta avvicinando a $ 1.700, il suo massimo di 7 anni. Il lingotto si è impennato dopo l’annuncio del nuovo stimolo della Federal Reserve per combattere i danni causati dal coronavirus. Altri $ 2,3 trilioni saranno iniettati nel sistema in forma di prestiti per attenuare l’impatto dell’emergenza. Gli investitori stanno soppesando gli effetti della creazione di un’enorme quantità di nuova liquidità. La quantità di denaro in circolazione sta crescendo molto più rapidamente dell’oro, che ovviamente non può essere stampato. La produzione di oro sta aumentando di meno del 2% all’anno, mentre la massa monetaria sta aumentando drasticamente di settimana in settimana per mitigare l’impatto del virus.
Carlo Alberto De Casa – Capo Analista, ActivTrades