Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 03/09/2020

VALUTE

Il dollaro continua a recuperare parte del terreno perso contro l’euro dopo che la Fed ha annunciato una nuova posizione più flessibile nei confronti dell’inflazione. Sebbene le previsioni di medio-lungo termine della valuta americana rimangano sbilanciate al ribasso, gli investitori si stanno riposizionando rispetto alla moneta unica. Questo a seguito dei commenti del capo economista della BCE che ha avvertito dell’effetto potenzialmente dannoso che un euro forte potrebbe avere sulle economie della zona. Di conseguenza, gli investitori hanno avuto l’impressione che la banca centrale europea, se necessario, si muoverà per evitare che la sua valuta attraversi la resistenza a lungo termine di $ 1,21.
Ricardo Evangelista – Analista Senior, ActivTrades

ORO

L’oro è stato colpito dalla forza del dollaro americano nelle ultime 48 ore. Il prezzo del lingotto si è abbassato rispetto alla zona di resistenza a $ 2.000 per avvicinarsi nuovamente alla zona di supporto a $ 1.920. Inoltre, lo scenario più ottimista sui mercati, dove c’è stato un altro rialzo dei titoli azionari, ha spinto gli investitori a scommettere su attività più rischiose, almeno nel breve termine.
Nonostante ciò, il trend principale non è cambiato ed il prezzo è nel canale laterale principale compreso tra 1.860 dollari (minimo del 12 agosto) e 2.075 dollari (massimo del 7 agosto). Le prospettive fondamentali sono ancora positive per il lingotto, in uno scenario in cui le politiche accomodanti delle banche centrali continueranno a lungo.
Carlo Alberto De Casa – Capo Analista, ActivTrades