Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 03/08/2021

VALUTE

Il dollaro sta perdendo terreno rispetto alle altre valute questo martedì. Il mercato attende il rilascio dei dati sul lavoro (Non-Farm Payroll) dagli Stati Uniti questo venerdì. Se il numero scendesse molto al di sotto delle previsioni di 900.000 rafforzerebbe la convinzione di quei funzionari della Fed che credono che sia troppo presto per iniziare a inasprire le politiche monetarie della banca centrale americana, a causa della debolezza del mercato del lavoro. I rialzisti del dollaro sono stati spiazzati da questa esitazione espressa da alcune figure di spicco della Federal Reserve, che ritengono che sia ancora troppo presto per iniziare a ridurre il programma di acquisti di beni. I numeri sull’occupazione di venerdì potrebbero essere un momento di chiarezza; potrebbero suggerire se tali preoccupazioni sono giustificate o meno e potrebbero anche indicare un percorso più chiaro per il biglietto verde.
Ricardo Evangelista – Analista Senior, ActivTrades

GREGGIO

I mercati petroliferi sono in ribasso dopo la rottura di ieri del loro canale rialzista a breve termine. L’umore del mercato è diventato negativo questa settimana nei confronti dell’oro nero per via di una serie di fattori ribassisti che si sono accumulati negli ultimi giorni, portando i prezzi a una correzione brusca ma potenzialmente limitata. In effetti, gli investitori, spaventati dalle interruzioni della domanda dalla Cina causate dalla rapida diffusione della variante Delta nella regione, sono tentati di spostare la loro esposizione verso settori più difensivi come i valori ciclici, i titoli finanziari e sanitari. Tecnicamente parlando, il greggio leggero è ora scambiato vicino a quota 71$ dopo una reazione rialzista sul rapporto di Fibonacci a 70,50$. Tuttavia, la crescente pressione rialzista visualizzata dall’indicatore DMI suggerisce che la correzione ribassista potrebbe non essere ancora finita. Il nuovo supporto può essere trovato sotto i 70,00$, a 69,45$ e 68,40$ per estensione.
Pierre Veyret – Analista Tecnico, ActivTrades

BORSE EUROPEE

Le borse europee hanno cancellato i piccoli rialzi registrati poco dopo la campana di apertura questo martedì, dopo una sessione di negoziazione incerta durante la notte in Asia e mentre l’incertezza a breve termine aumenta. I cambiamenti del quadro normativo cinese nei confronti delle grandi società private continuano a spaventare gli investitori e molti si chiedono quali altri settori saranno presi di mira. Gli investitori devono anche fare i conti con dati economici positivi ma più deboli del previsto mentre la variante Delta continua a diffondersi e potrebbe avere un ulteriore impatto sull’economia. Detto questo, finora non è stata registrata alcuna forte azione ribassista sui prezzi e la maggior parte dei benchmark continua a essere scambiata lateralmente, senza una direzione chiara, poiché gli investitori rimangono in una posizione di trading di attesa, in vista dei dati chiave dagli Stati Uniti questa settimana. L’indice francese CAC-40 sta registrando la performance migliore della zona euro quest’oggi, avendo visto i prezzi rimbalzare con successo sopra la zona di 6,660,0 punti, con la resistenza di 6,790,0 punti ora in vista.

Pierre Veyret – Analista Tecnico, ActivTrades

 

 

 

Le informazioni qui fornite non costituiscono una ricerca di investimento. I materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali volti a promuovere l’indipendenza della ricerca di investimento e in quanto tali devono essere considerati come una comunicazione pubblicitaria. Tutte le informazioni sono state preparate da ActivTrades (altresì “AT”). Le informazioni non contengono una raccolta dei prezzi di AT, né possono essere intese come offerta, consulenza, raccomandazione o sollecitazione ad effettuare transazioni su alcuno strumento finanziario. Non viene fornita alcuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o alla completezza di tali informazioni. Qualsiasi materiale fornito non tiene conto dell’obiettivo di investimento specifico e della situazione finanziaria di chiunque possa riceverlo. I risultati passati non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. AT fornisce un servizio di sola esecuzione. Di conseguenza, chiunque agisca in base alle informazioni fornite lo fa a proprio rischio.