Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 02/07/2020

VALUTE

L’umore del mercato sembra essere una corsa sulle montagne russe al momento: la paura e la speranza si alternano con rapidi effetti sulla la propensione al rischio. Questo giovedì è sicuramente caratterizzato da una maggiore propensione al rischio, con il dollaro USA e altri beni rifugio in ritirata, mentre l’euro e le valute percepite come più rischiose sono all’attacco. L’ultimo motivo di ottimismo sono le notizie di risultati positivi dei primi test di un potenziale vaccino contro il COVID-19.
Ricardo Evangelista – Analista Senior, ActivTrades

ORO

Le notizie su un possibile vaccino contro Covid-19 e le conseguenti aspettative di una rapida ripresa dell’economia hanno frenato il rally dell’oro, abbattendo il prezzo di $ 20 dal recente massimo di 8 anni. Un rapido ritorno del risk on sui mercati ha visto affluire liquidità dal lingotto ai mercati azionari, visto che gli investitori sono alla ricerca di rendimenti più rapidi. Tecnicamente il prezzo spot rimane al di sopra del picco di maggio di $1.763, confermando lo scenario positivo a lungo termine, nonostante l’area $ 1.790 / 1.800 possa rappresentare una valida resistenza, in grado di complicare, almeno a breve termine, ulteriori tentativi di recupero.
Carlo Alberto De Casa – Capo Analista, ActivTrades

BORSE EUROPEE

Le borse europee hanno aperto in forte rialzo questo Giovedì, estendendo i guadagni di ieri sulla scia della tendenza rialzista registrata durante la notte dai titoli asiatici. La propensione al rischio è stata rafforzata dai risultati positivi del vaccino di Pfizer e BioNTech, che sembra possa generare anticorpi efficaci contro Covid-19 nei pazienti testati.
Questa notizia ha completamente capovolto l’umore del mercato in un momento in cui gli investitori si stavano spostando da beni percepiti come più rischiosi a beni rifugio, dopo l’incremento di nuovi casi di coronavirus. Questo sviluppo positivo nella battaglia contro il virus da’ più visibilità agli investitori e dovrebbe condurre ad una maggiore direzionalità sul mercato. Sebbene l’umore sia ora chiaramente rialzista sulle borse, la sessione di oggi potrebbe essere piuttosto volatile per via del rilascio dei dati sul lavoro negli Stati Uniti attesi tra qualche ora.
Pierre Veyret – Analista Tecnico, ActivTrades