Analisi di Mercato

Analisi di mercato ActivTrades – 01/10/2020

VALUTE

L’euro ha guadagnato terreno contro il dollaro durante le prime negoziazioni di giovedì dopo un miglioramento generale dell’umore di mercato. Il cambio del sentiment è dovuto a dati PMI solidi dalla Cina, che illustrano una ripresa economica nel paese, e in seguito a segnali positivi da Washington che suggeriscono che un accordo tra Democratici e Repubblicani su un pacchetto di aiuti COVID degli Stati Uniti è imminente. È interessante notare che i guadagni della moneta unica contro la valuta americana si stanno verificando nonostante il tono cauto del capo della BCE, Christine Lagarde, che ha accennato mercoledì alla possibilità di una maggiore flessibilità sull’inflazione, e nonostante il rilascio giovedì mattina di PMI leggermente deludenti per Italia e Germania, segno forse che la debolezza del dollaro è, per il momento, la narrativa principale dietro la dinamica di questa coppia di valute.
Ricardo Evangelista – Analista Senior, ActivTrades

BORSE EUROPEE

Le borse europee sono al rialzo questa mattina e tutti i settori hanno aperto in verde, col settore ‘Health’ tra i migliori. Quest’ottimismo è dovuto alla speranza di un nuovo pacchetto di stimoli negli Stati Uniti. Dati PMI deludenti in Europa potrebbero avere un impatto negativo sull’euro ed è probabile che questo darà una spinta meccanica a breve termine alle borse europee. Gli investitori sposteranno quindi il loro focus sui dati statunitensi: dati sull’occupazione e PMI manifatturiero dovrebbero aumentare la volatilità del mercato prima delle elezioni presidenziali statunitensi. La migliore performance della zona euro è quella del mercato di Parigi quest’oggi, dove l’indice CAC-40 al momento è scambiato ben al di sopra di 4.800 punti.
Pierre Veyret – Analista Tecnico, ActivTrades