Data: 19/04/19 07:45:00 Type: MFANAHP|SPA

Nella seduta di giovedì il Dax future (scadenza giugno 2019) ha compiuto un nuovo balzo in avanti ed è salito fino a quota 12.290 punti. La situazione tecnica di breve termine rimane pertanto costruttiva e solo il forte ipercomprato registrato dagli oscillatori più reattivi può impedire un ulteriore allungo verso 12.315-12.320 prima e attorno a 12.340-12.345 in un secondo momento. Soltanto una discesa sotto 11.865 potrebbe annullare i recenti progressi e innescare una correzione di una certa consistenza. Difficile per adesso ipotizzare un’inversione ribassista di tendenza. (riproduzione riservata)

Gianluca Defendi

(MFIU – Milano Finanza Intelligence Unit)